13 marzo 2013

Volare

Parole tra le righe #1

Pubblicato in WOR(L)DS Off Topic

20130303-213227.jpg

“L’aspetto più esilarante del volare senza ali è la sua assoluta semplicità: basta muovere braccia e gambe come per nuotare, solo che ci si muove nell’aria. È facile, non richiede sforzo fisico né mentale, solo un certo grado di focalizzazione. Basta essere convinti di riuscirci, e ci si riesce”

da “Leielui” di Andrea De Carlo

 

Alessandra Voto© L’angolino di Ale – Riproduzione riservata 

  1. alessia ha detto:

    A parte che la grafica del tuo blog è stupenda, mi piacciono molto anche i contenuti e i libri che recensisci. Quindi ho deciso di premiarti… passa quando vuoi a ritirare il tuo premio. baci Alessia

  2. luna ha detto:

    A me di lui hanno consigliato ” Due di due”, ma ancora non ho letto niente… Luna

  3. sarafeelsfood ha detto:

    Mi piace tutto questo! Sogni d’oro! Sara

  4. sarafeelsfood ha detto:

    Volare: tra le note…
    Ciao Ale, da rockettara convinta quale sono, ti cito un brano che amo!
    Marlene Kunz: “Nuotando nell’aria”.
    Sublime! :-)
    Buona giornata!
    Sara

Potrebbero interessarti

Seguimi su instagram