2 dicembre 2015

Book Exchange for Kids

Basta un libro per regalare un sorriso ad un bimbo!

Pubblicato in Il piacere di leggere (BookMix) WOR(L)DS Mamme & Bimbi

Book Exchange for Kids - logoHo scoperto il Book Exchange per bambini grazie ad un’amica la quale mi ha coinvolta in questa bella iniziativa. Trattandosi di libri, non ho esitato un attimo ed ho subito partecipato a questo splendido evento! Si tratta di scegliere ed inviare un libro ad un bimbo (c’è una lista con due indirizzi) e di inserire il proprio nome all’interno della lista. Coinvolgendo altre persone (mamme, papà, zie, nonni, ecc.) la lista gira e, così facendo, si ricevono vari libri in dono da altri. È davvero semplicissimo e non richiede che pochi minuti di tempo ed i soldi di un cappuccino e brioche (o di un paio di caffè!). Book Exchange for Kids 2015 - L'angolino di AleAl di là dei libri che si ricevono in cambio, la cosa più importante è l’aver donato un libro e qualche minuto del proprio tempo, ad un bambino. Credo non ci sia niente di più bello che regalare un sorriso ed un briciolo di felicità ad un bimbo. Si tratta di un piccolo gesto certo, ma offre un momento di stupore e meraviglia ad un bimbo il quale, attraverso quel libricino, potrà scoprire nuove avventure e nuovi mondi!What I learned... - L'angolino di Ale

Cosa ho imparato da questa esperienza (e cosa insegnerò a mio figlio):

  • ad avere fiducia nel prossimo: bisogna essere sempre prudenti ed attenti a ciò che si fa ma non sempre gli altri sono lì per ingannarci. Esistono tanti disonesti (e bisogna sempre tenere gli occhi aperti) ma (fortunatamente!) ci sono ancora tante persone leali
  • a prendere parte ad un progetto in maniera leale, con serietà ed onestà
  • a dedicare (anche solo pochi minuti al giorno) a rendere felici gli altri, con piccoli gesti: non servono grandi cose, per regalare un sorriso basta fare le cose col cuore. Prima o poi quel gesto di gentilezza ti verrà restituito.
  • a non perdere l’entusiasmo e ad apprezzare la bellezza delle piccole cose: tutti i giorni possiamo essere felici, è sufficiente mettere passione in tutto ciò che facciamo. Niente è impossibile!
  • a ringraziare chi ci fa un regalo: non tutto ci è dovuto. Dire “grazie” a chi ci ha donato qualcosa, è sempre il primo gesto di educazione.

Thank you! - L'angolino di Ale

Michael in lettura! - L'angolino di Ale - Book Exchange for Kids 2015

Il mio Michael con il suo nuovo libricino

E allora grazie! Grazie a chi ci ha inviato un libretto (alcune persone non si sono firmate, quindi non saprei davvero come ringraziarle, quindi ne approfitto per farlo qui!). Grazie a chi ha portato (e sta portando) avanti il gioco. Grazie a chi ha donato un minuto del proprio tempo a questo “gioco”. Grazie a chi ha aderito facendo cadere le barriere dello scetticismo-cronico che ultimamente ci attanaglia. Grazie a chi ci ha creduto da subito senza riserve! Grazie a tutti coloro che metteranno un libro per un bambino sotto l’albero di Natale!

Tra l’altro, attraverso questa iniziativa, ho conosciuto anche molte persone nuove; alcune delle quali vicinissime a me (in senso geografico o emozionale). In conclusione: sono davvero contenta di aver partecipato!

E voi? Avete aderito a questa bella iniziativa? Se non lo avete fatto e volete partecipare, scrivetemi! Sarò felice di darvi tutte le informazioni per rendere felice un bimbo! Non serve necessariamente essere mamme. Potete essere anche papà, nonni, zii, cugini, ecc. L’importante è avere un/una bimbo/a (o ragazzo/a) al quale donare uno svago sano ed istruttivo come un libro (quindi potete farlo anche per il vostro vicino di casa!). 

Come dice quella canzone della pubblicità?! È Natale e a Natale si può fare di più…è Natale e a Natale si può dare di più… a Natale puoi

Alessandra Voto© L’angolino di Ale – Riproduzione riservata 

Potrebbero interessarti

Wor(l)ds

Parole e mondi da esplorare

In questa sezione troverai tutte le mie passioni: Viaggi, Lifestyle, Wellness&Beauty, Mamme&Bimbi, scorci di vita da Blogger e molto altro. Condivido qui emozioni ed istantanee di vita. Viaggiamo insieme?

Esplora

Newsletter

Per non perdere il segno :)

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Restiamo in contatto

Ti aspetto sui social

L'angolino delle immagini

Istantanee di vita quotidiana