10 novembre 2015

Riordinare: idee, armadi ed emozioni

Quando riorganizzare ed etichettare diventa indispensabile

Pubblicato in WOR(L)DS LIFESTYLE

Siamo a metà novembre ed io non ho ancora fatto il cambio armadio. Autunno-inverno? No, diciamo estate-inverno! Ebbene sì, ho ancora le magliette a manica corta nell’armadio, le scarpe estive e le sciarpette di cotone in giro! Da quando c’è Michael il tempo per sistemare la casa e tutte le mie cose è ridotto ai minimi storici. Così mi sono ritrovata a dover fare tutto di corsa.

Sono sempre stata abbastanza (per non dire “troppo”!) ordinata. Ma ultimamente ho scoperto di dover ottimizzare al meglio il mio tempo. Mi sono chiesta: “Come posso fare per riorganizzare gli spazi in modo da poter trovare tutto al volo?“. La risposta è stata: “Etichettare tutto!“.

Riordinare: idee, armadi ed emozioni con BROTHER

Ho la casa piccola ed ora, in tre, gli spazi devono essere ancora più studiati e ragionati di prima. Utilizzo molte scatole per ritirare oggetti, indumenti, accessori. Spesso però mi ritrovo a doverle aprire perché non mi ricordo cosa diavolo ho messo dentro. Ho risolto il problema con Brother PT-H100R la quale mi permette di etichettare di tutto: dai prodotti del mio beauty ai vasetti della cucina. Dai tessuti alle mie mille scatole e scatoline.

Amo semplificarmi la vita ed avere gli strumenti giusti è fondamentale.Riordinare: idee, armadi ed emozioni con BROTHER  Odio il disordine e quando inizi lavori di questo tipo avere un metodo è essenziale. Per questo ho agguantato stracci, detergenti ed etichettatrice e sono partita per la mia “mission (im)possible” negli armadi e nei cassetti. Riuscire a buttare il superfluo è difficile. Non sempre siamo pronti a separarci dalle nostre cose (alcune vecchie e ricche di ricordi mischiate ad altre nuove e magari nemmeno mai utilizzate).

Io ho deciso di fare spazio al nuovo (per me è il periodo giusto!) e sono riuscita dare un senso a nuove idee, nuovi oggetti e nuove emozioni. Ora è tutto in ordine e riuscirò a trovare tutto (documenti di Michael compresi!) più velocemente. Che soddisfazione!

Senza volerlo ho fatto decluttering! Una parola che va molto di moda ma che significa semplicemente riorganizzare tutto, eliminando l’inutile e tutto ciò che risulta ingombrante, per fare spazio per le cose essenziali. 

Brother è un’azienda giapponese che offre diverse soluzioni di stampa per l’organizzazione in ambito lavorativo e domestico. È giapponese anche Marie Kondo, autrice de “Il magico potere del riordino“, un manuale che devo assolutamente leggere! Voi l’avete già letto? Come riordinate i vostri spazi? Attendo i vostri consigli!

Tieni solo ciò che ti regala un’emozione

Post in collaborazione con BloggerItalia
Progetto #brother
Foto e testi di Alessandra Voto

Alessandra Voto© L’angolino di Ale – Riproduzione riservata 

Potrebbero interessarti

Wor(l)ds

Parole e mondi da esplorare

In questa sezione troverai tutte le mie passioni: Viaggi, Lifestyle, Wellness&Beauty, Mamme&Bimbi, scorci di vita da Blogger e molto altro. Condivido qui emozioni ed istantanee di vita. Viaggiamo insieme?

Esplora

Newsletter

Per non perdere il segno :)

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Restiamo in contatto

Ti aspetto sui social

L'angolino delle immagini

Istantanee di vita quotidiana