30 luglio 2014

Summer Giftaway Blog Tour. Tappa #1

Pubblicato in Recensioni

Buongiorno a tutti e benvenuti nella prima tappa del Summer Giftaway Blog Tour 2014 ! Parte oggi questo evento librosissimo che vi darà la possibilità di scoprire autori ed autrici imperdibili e di provare a vincere tantissimi libri! Il gioco è semplicissimo (ed il bottino ricchissimo!). 6 personaggi letterari da indovinare e 5 blogger (Le Parole Segrete dei LibriLibri in pantofole, I libri ci salvanoLetteraturandoL’angolino di Ale) pronti a darvi indizi utili per identificare i personaggi. Ad ogni tappa dovrete indovinare un personaggio e, tra tutti coloro che avranno dato la risposta esatta, verranno estratti (tramite Random.org) tre vincitori, i quali si aggiudicheranno i 3 premi di ciascuna tappa. Solo chi parteciperà a tutte le 6 tappe, potrà partecipare all’estrazione del SuperPremio-libroso finale! Siete pronti? Diamo il via a questo fantastico blog tour estivo! Buon divertimento ed in bocca al lupo a tutti!

Logo Summer Giftaway Blog Tour 2014

Per partecipare al Giftaway è necessario seguire queste 3 semplici regole obbligatorie:

  1. Iscrizione ai blog che partecipano al Tour: Le Parole Segrete dei LibriLibri in pantofole, I libri ci salvanoLetteraturandoL’angolino di Ale
  2. Per poter vincere il Superpremio finale è necessario partecipare ad ogni tappa del Blog Tour (in alternativa si partecipa solo all’estrazione dei premi di ogni singola tappa)
  3. Condividere l’iniziativa sui social network (almeno 1 condivisione, sul social che si preferisce)

[REGOLE OPZIONALI – per guadagnare punti]:

  • Mettere un like alla pagina Facebook dei blog partecipanti: Le Parole Segrete dei LibriLibri in pantofoleI libri ci salvanoL’angolino di Ale
  • Condividere il banner dell’iniziativa sul proprio blog
  • Invitare i propri amici su Fb, Twitter, ecc. a partecipare al blog tour
  • Mettere un like alla pagina Facebook degli autori/autrici che hanno contribuito al progetto
  • Mettere un like alla pagina Facebook delle case editrici che hanno contribuito al progetto
  • Iscrizione ai blog degli autori/autrici che partecipano al progetto

Nel vostro commento qui sotto indicate:

– il nome del personaggio misterioso n.1 (e preferibilmente anche il titolo del romanzo e l’autore)

– quali regole opzionali avete seguito, inserendo, se è possibile, i link delle vostre condivisioni (attenzione: controlliamo!).

Ecco a voi l’identikit del personaggio n.1 : troverete alcuni indizi ed una frase famosa pronunciata dal personaggio stesso.

Personaggio 1 - Summer Giftaway Blog Toru 2014

Avete tempo per provare ad indovinare il personaggio n.1 fino alle ore 23.59 di martedì 5 agosto!

Ecco i premi in palio per questa prima tappa:

Al 1° classificato:

andrà una copia cartacea (con dedica ed autografo) di “Come vento ribelle” di Francesca Prandina Butterfly Edizioni (pubblicato nel maggio 2014 – 430 pagine).

Trama: Nevada, 1858. Sabrina è una ragazzina vivace e ribelle che vive con sua madre Marie in terra di frontiera. Cresciuta separata dal padre, ufficiale dell’esercito, e dai suoi fratelli, si trova costretta a seguirli al Forte quando Marie parte per Boston per accudire la madre malata. Quell’ambiente prettamente maschile le farà mettere in discussione l’educazione femminile che la madre le aveva inculcato e la relativa libertà conquistata le donerà momenti spensierati in compagnia dei suoi fratelli. Tuttavia, la guerra tra Nordisti e Sudisti giungerà presto a disturbare la sua quiete e lei, giovane e testarda, passerà attraverso i dolori più atroci pur di affermare il suo ruolo di donna in una società patriarcale che può soltanto condurre guerre e rinnegare la pace. Francesca Prandina traccia il profilo di una donna coraggiosa pronta a tutto, anche ad arruolarsi, pur di non chinare il capo e di conquistare la propria indipendenza, in un romanzo sconvolgente che ricorda al lettore tutte quelle donne che, come Sabrina, hanno contribuito a restituire al genere femminile il suo diritto alla vita e alla libertà.

Trovate qui la pagina Facebook dedicata al romanzo e qui la pagina FB della Butterfly Edizioni. Visitate anche il blog della Butterfly Edizioni.

Al 2° classificato:

andrà una copia cartacea di “Afterburn/Aftershock” di Sylvia DayHarlequin Mondadori (pubblicato nel giugno 2014 – 384 pagine).

 

Trama: Le regole da non infrangere erano due: mai mischiare il piacere agli affari, mai portare il lavoro in camera da letto. Nell’attimo esatto in cui avevo posato gli occhi su Jackson Rutledge ero sicura che le avrei infrante entrambe. E non potevo dire di non sapere che sarebbe stato un grosso errore. Due anni dopo, Jax è tornato. Ma io, nel frattempo, ho imparato un paio di cosette. Non sono più la donna che conosceva, lui invece non è cambiato. A differenza della prima volta in cui le nostre vite si sono incrociate, ora so perfettamente con chi ho a che fare… e quanto possa creare dipendenza. Il lussuoso ambiente tutto glamour, sesso e potere che una volta era territorio esclusivo di Jax, non lo è più. Ora anch’io conosco le regole del gioco. La prima, la più importante, è una sola: tieniti stretti i nemici e ancora più stretti gli ex amanti.

Trovate qui la pagina ufficiale di Harlequin Mondadori e qui la pagina dell’autrice.

 

Al 3° classificato:

andrà una copia cartacea di “L’età più bella” di Barbara Bolzan – Butterfly Edizioni (pubblicato nell’aprile 2014 – 230 pagine).

Trama: Caterina è una sedicenne come tante: studia, esce con il suo ragazzo Maurizio, partecipa alle feste degli amici. La sua vita cambia improvvisamente quando, dopo un’interrogazione, sviene e cade, battendo la testa. Quello è solo il primo di una lunga serie di episodi simili: il cuore che batte più forte, il calore nel viso, la caduta. Inizia così, per Caterina, un inferno fatto di ospedali, esami invasivi, infermiere pettegole, dolore e, soprattutto, incertezza. Gli esami non rivelano alcuna anomalia fisica e lo spettro di una malattia psichiatrica inizia ad aleggiare sulla sua vita, soffocandola. Emarginata dai compagni, amata ossessivamente da Maurizio, Caterina dovrà affrontare la diffidenza dei medici e la malizia di chi crede che ogni suo malessere sia pura finzione.
Con una prosa piena, intensa e ricca di preziose citazioni letterarie, Barbara Bolzan traccia il profilo di un’adolescenza vissuta nell’incertezza e nella paura, sulla quale troneggia una malattia poco conosciuta e ancor meno compresa: l’epilessia. Emerge il ritratto di una ragazza forte, già donna, in grado di trarre il meglio dalle proprie debolezze e di risorgere, eterna fenice, dalle ceneri del proprio inferno privato.

Trovate qui la pagina Facebook dedicata al romanzo e qui la pagina FB della Butterfly Edizioni. Visitate anche il blog della Butterfly Edizioni.

⇓⇓⇓

Vi aspettiamo con la seconda tappa del Summer Giftaway Blog Tour 2014:

mercoledì 6 agosto sul blog Le Parole Segrete dei Libri !

  1. […] Ciao a tutti, è giunto il momento di comunicarvi i vincitori della prima tappa del Summer Giftaway Blog Tour 2014. […]

  2. L'angolino di Ale ha detto:

    Ciao! Mi dispiace ma il termine ultimo per poter partecipare a questa prima tappa era il 5 agosto.
    Tra l’altro abbiamo già anche estratto i vincitori (ecco il link: http://langolinodiale.com/2014/08/09/the-winner-is-summer-giftaway-blog-tour/). Se vuoi puoi partecipare alla terza tappa, che è partita ieri, sul blog “I libri ci salvano” (http://ilibricisalvano.blogspot.it/2014/08/summer-giftaway-blog-tour-terza-tappa.html). Ti aspettiamo, ciao!

  3. Pet ha detto:

    Il personaggio n 1 è Jane Eyre del libro Jane Eyre di Charlotte Brontë.

    Mi sono iscritta a tutti i blog. Ho condiviso su facebook al link: https://www.facebook.com/petmaddox.book/posts/1488999258011371
    grazie mille :)

  4. L'angolino di Ale ha detto:

    Grazie mille! :-)

  5. luna ha detto:

    Sempre creativa la mia amica!
    Buona estate!
    Luna

  6. Arimi ha detto:

    Grazie mille!! Ecco qui allora il mio blog dove ho inserito il banner^^
    http://romance-e-non-solo.blogspot.it/

  7. L'angolino di Ale ha detto:

    Grazie Jenny, in bocca al lupo!

  8. L'angolino di Ale ha detto:

    Grazie Lisa! Nel caso dovessi cambiare idea, hai tempo fino a martedì prossimo! Buone letture anche a te! Un bacio e a presto ;-)

Potrebbero interessarti

Seguimi su instagram