17 agosto 2018

L’estate e il bisogno di cose semplici

Pubblicato in WOR(L)DS WELLNESS & BEAUTY

L'estate e il bisogno di cose semplici

È inutile negarlo. Tutti, chi più chi meno, attendiamo con trepidazione il periodo di vacanza. E, per la gran parte di noi, coincide proprio con il periodo estivo. L’esigenza è quella di staccare la spina e non pensare più (almeno per qualche giorno) al lavoro, allo studio o alle altre mille incombenze che ci assillano durante l’anno.

  È come se il nostro corpo avesse bisogno di rigenerarsi, catturando le energie del sole per fare “scorte” per l’inverno. Ogni raggio che immagazziniamo ci servirà quando le fredde giornate autunnali faranno crollare il nostro umore come le foglie dagli alberi. Per questo voglio darti qualche consiglio (di lettura, di relax e non solo) per spendere al meglio la vitalità della tua estate.

L_estate_e_il_bisogno_di_cose_semplici

Summer tips per una pausa semplice e senza stress

  • per rinfrescare il corpo: io ti consiglio di nebulizzare viso e gambe con delle acque termali. Ne porto sempre una bomboletta spray in borsa (ne esistono anche travel size, perfette da portare ovunque) e la spruzzo quando sento la necessità di avere una ventata di freschezza prêt-à-porter!
  • per mettere “in pausa” la mente: quando non ne puoi più di file Excel e notifiche sullo smartphone, è il momento giusto per dedicarsi a qualche buona lettura. Puoi alternare tra libri e magazine, tra narrativa e classici, tra gossip e saggi la scelta è ampia. L’importante è che si tratti di letture spensierate, che facciano davvero riposare la voglia di tenere costantemente tutto sotto controllo. Come sai sono appassionata di libri, e ne avrei davvero decine da consigliarti. Ma è giusto che tu decida in base al tuo mood. Entra in libreria (reale o virtuale) e fatti guidare dall’istinto… di sicuro non sbaglierai!

L_estate_e_il_bisogno_di_cose_semplici

  • per energizzare l’anima: lo sappiamo tutti, la musica è parte di noi e delle nostre giornate, diventando la colonna sonora di tante esperienze. Alzi la mano chi non ha dei ricordi estivi collegati ad una canzone? Tutti noi ne abbiamo una. Ricordo quando, da piccola, portavo in spiaggia il mio mitico walkman con la cassettina registrata manualmente dalla radio con tutte le hit del momento. Quanti ricordi! Sono sicura che anche tu ne hai. Ormai la cassetta o i cd sono un reperto archeologico (oggi si viaggia con Spotify o iTunes), ma il concetto è sempre lo stesso: trovare una canzone che possa farci stare bene e che possa riportarci indietro con la mente anche a distanza di anni.  Dal jazz alla musica classica, dal pop, al rap, ai tormentoni estivi (come dimenticare l’estate del 2001 e quel ritornello super allegro di “Dammi tre parole: sole, cuore e amore…“). Ciascuno di noi può scegliere, in base ai propri gusti, quella canzoncina che ti entra in testa e non ti molla più (almeno fino a settembre!).
  • per tonificare con gusto: se la solita bottiglia di acqua ti ha stufato, dagli una seconda chance trasformandola in acque detox (basta aggiungere frutta a volontà e il gioco è fatto). Anche le centrifughe sono un toccasana ed un modo semplice per reintregrare i nutrienti e i sali minerali persi con il sudore. Ottimi anche frullati ed estratti per fare il pieno di vitamine con semplicità. 
  • per una doccia rigenerante: quando fa molto caldo vivremmo tutti dentro una vasca, ma ovviamente non si può. Per questo il momento della doccia diventa un vero rituale per far sì che il nostro corpo possa rilassarsi e, allo stesso tempo, ritrovare freschezza. Soprattutto quando si è in viaggio o anche semplicemente in piscina, non possiamo portare dietro mille prodotti. Per questo serve qualcosa che possa detergere in modo naturale corpo e capelli, come lo shampoo doccia Aloedermal: un prodotto ipoallergenico che mi permette di lavare delicatamente entrambi, potendo contare sull’effetto emolliente dell’olio di Borragine e le proprietà rinfrescanti e benefiche dell’Aloe Vera. Tra l’altro ha anche una profumazione delicata e piacevolissima: non amo le profumazioni troppo “invadenti” (soprattutto nel periodo estivo) quindi la trovo perfetta per me. Inoltre l’assenza di schiumogeni (ma anche di conservanti, coloranti, profumi vari, parabeni, sls e sles) mi fa stare tranquilla dal punto di vista dermatologico (se mi segui da un po’, sai che ho la pelle sensibilissima) e mi rende libera di poter utilizzare questo prodotto quotidianamente.

L_estate_e_il_bisogno_di_cose_semplici

  • per liberare il corpo: non so tu, ma io amo la libertà di movimento e prediligo, soprattutto in estate, un abbigliamento ultra leggero e semplice. Niente elastici o pantaloni troppo stretti, niente spalline che lasciano il segno o scarpe scomode. Approfittiamo di questa stagione per far sì che il nostro corpo possa tornare a “respirare”. Via libera al cotone e alle fibre naturali (i materiali sintetici non li tollero in inverno, figuriamoci con il caldo!). Outfit easy (che non significa trasandati!) e in linea con il nostro umore. Sono dell’idea che più il nostro corpo è libero di muoversi senza costrizioni e più la nostra mente potrà entrare nella modalità relax al 100%.

Easy life, easy you!

L_estate_e_il_bisogno_di_cose_semplici

Come vedi si tratta davvero di accorgimenti super-easy, perché è estate, fa caldo e c’è bisogno di cose semplici e comode. Per (eventualmente) complicarci la vita c’è già tutto il resto dell’anno! 

  Pensaci, quando fai qualcosa di semplice (o a volte anche banale) non ti sembra di riuscire a riappropriarti del tuo tempo, dei tuoi spazi? Per me è così: anche solo riuscire a fare una doccia in completo relax (cosa che con due figli piccoli è tutt’altro che scontata!) mi sento più leggera, più fresca in tutti i sensi.

Hai qualche suggerimento?

  E tu? Hai qualche canzone o lettura da consigliarmi? Hai qualche prodotto del quale proprio non puoi fare a meno in questa stagione? Dimmi tutto nei commenti!

Post in collaborazione con ESI  –  L’opinione espressa è frutto della mia onestà intellettuale, in totale libertà, sincerità e autonomia di giudizio
Progetto #estate2018 #esi #esiitalia #esifortidinatura
Foto e testi di Alessandra Voto

Alessandra Voto

© L’angolino di Ale – Riproduzione riservata 

Potrebbero interessarti

Seguimi su instagram