15 aprile 2015

Il segreto delle persone felici di Yvon Delvoye

Pubblicato in Recensioni WELLNESS & BEAUTY

In che cosa consiste la felicità? Ve lo siete mai chiesti? Sicuramente sì. Si tratta di uno dei quesiti più diffusi in assoluto. Un cruccio esistenziale non da poco. Questa lettura aiuta a chiarire molti dubbi o, per lo meno, a porsi qualche valida domanda: Il segreto delle persone felici di Yvon Delvoye

Il segreto delle persone felici di Yvon Delvoye

 
La felicità: un tema a lungo dibattuto da filosofi, poeti, scrittori, guru. Tutti hanno dato una propria versione sull’argomento. Ciascuno di noi, prima o poi, finisce per porsi questo quesito: “Come posso essere felice?”.
 
Forse ricercare la felicità è qualcosa di più semplice di quanto si possa pensare. Yvon Delvoye, esperto e formatore in comunicazione relazionale, tenta di delineare in questo libro i punti salienti per l’individuazione del concetto di felicità.
 
L’autore non mira all’elaborazione di chissà quale teoria universale, bensì ad intraprendere un percorso di valutazione sulla qualità della propria esistenza.
 
Il segreto della felicità consiste nel non cercarla, nel rendersi conto che non c’è nulla da cercare
 
Non esiste nessun segreto per ottenere una felicità a lungo termine ed il primo punto affrontato da Delvoye è proprio relativo allo smettere di volere tutto a tutti i costi.
 
Andare oltre il desiderio spasmodico di ottenere tutto da noi stessi e dagli altri è il punto di partenza. In poco più di 100 pagine vengono riassunti alcuni concetti da tenere sempre a mente, come coltivare la pazienza e la tolleranza, imparare a ridurre lo stress e ad ascoltare le proprie emozioni ed i propri bisogni. 
 
Approfittare sempre del momento presente, senza fare troppi “castelli in aria” riguardo al futuro. Ciò non significa non avere progetti ma semplicemente abbandonarsi all’ignoto, lasciare che le cose vadano come devono andare, senza forzature.
 
 “La felicità consiste nel vivere qui e ora, in piena coscienza, nell’accettazione totale di ciò che è o che giunge
 
In questo saggio non viene semplicemente suggerito di pensare positivo, ma vengono offerti degli input per imparare ad ascoltarsi per trovare dentro di sé tutto il necessario per il nostro benessere fisico e mentale. 
 
Yvon Delvoye, il quale ha pubblicato in Francia un manuale completo sull’argomento (“Les 12 attitudes-clés des gens heureux“), ci espone  qui in maniera sintetica, gli atteggiamenti tipici delle persone felici.
 
Non è necessario cambiare vita ma semplicemente cambiare atteggiamento, provare a vedere le cose da un punto di vista differente. Svolgere attività positive ed avere una corretta interazione sociale aiuta ad avere fiducia nella vita ed a ridurre le proprie paure, abbattendo gli ostacoli.
 
Attraverso capitoli brevi e schemi riassuntivi, l’autore ci accompagna alla ricerca della serenità che risiede dentro di noi, alleggerendoci di tutti quei pesi che ci ostiniamo a portarci addosso e che inevitabilmente rallentano il nostro percorso verso il buonumore. Eliminare l’inquinamento dentro ed attorno a noi fa sì che l’aria diventi più respirabile a tutto vantaggio della nostra salute.
 
Ho deciso di essere felice perché fa bene alla salute
Voltaire
 
Darsi l’opportunità di godere di ciò che abbiamo, portando alla luce le nostre qualità rappresenta la via giusta per instradare le giuste energie per vivere nel modo giusto la nostra giornata (con le proprie gioie ed i propri dolori). 
 
Riuscire ad essere felici nelle avversità non è facile, certo, ma trovare il modo giusto per affrontare ciascuna situazione è necessario per la nostra salute ed il nostro spirito.
 
Tutti noi aspiriamo alla felicità tuttavia a volte ci dimentichiamo che la gioia sta anche in un profondo respiro, in un abbraccio, in un cielo sereno, nello sguardo di chi amiamo o in un piccolo vaso di fiori. Tutti i suggerimenti proposti nel libro vengono riassunti in pratici riquadri al termine di ciascun capitolo, nei quali troviamo applicazioni pratiche ed esercitazioni per concretizzare quanto appena letto.
 
Trovo che il messaggio di base proposto dall’autore, ovvero “la felicità si impara“, sia utile per tutti. È un libro breve ma ricco di spunti di riflessione per ciascuno di noi.
 
 

Alessandra Voto© L’angolino di Ale – Riproduzione riservata 

  1. newwhitebear scrive:

    Chiaro il messaggio

  2. Come tutti i saggi, si propone di ragionare su un determinato argomento, non di fornirci la bacchetta magica per la risoluzione di tutti i problemi

  3. newwhitebear scrive:

    Ci saranno anche applicazioni pratiche ma se cerco di scoprire la felicità attraverso un libro, qualcosa non torna.

  4. L’ho trovato un po’ diverso rispetto agli altri perché qui vengono proposte anche delle applicazioni pratiche per la vita di tutti i giorni.

  5. Luca scrive:

    Penso proprio sia lo spirito giusto Ale! Buon pomeriggio a te! :-)

  6. Virginia scrive:

    Godere delle piccole cose e vivere momento per momento… Bisogna provarci ogni giorno.
    Saggio molto interessante :)

  7. diventeromamma scrive:

    Deve essere parecchio interessante questo libro!!!!

  8. Bloom2489 scrive:

    Bellissimo approccio e recensione interessante :)

  9. Luca scrive:

    interessante….
    Adesso ti faccio ridere: tempo fa ho letto un blog di una ragazza, in cui raccontava di quando era andata al cinema a vedere “La ricerca della felicità”. Arrivato il suo turno al botteghino, chiede al ragazzo: “Scusa, quanto dura ^La ricerca della felicità^?” E lui gli ha risposto: “Tutta una vita, signorina!”
    Buon pomeriggio :)

Potrebbero interessarti

Wor(l)ds

Parole e mondi da esplorare

In questa sezione troverai tutte le mie passioni: Viaggi, Lifestyle, Wellness&Beauty, Mamme&Bimbi, scorci di vita da Blogger e molto altro. Condivido qui emozioni ed istantanee di vita. Viaggiamo insieme?

Esplora

Newsletter

Per non perdere il segno :)

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Restiamo in contatto

Ti aspetto sui social

L'angolino delle immagini

Istantanee di vita quotidiana