11 ottobre 2016

La cura del viso: un momento di relax

Quando prendersi cura di sé è un piacere

Pubblicato in WOR(L)DS WELLNESS & BEAUTY

Ho sempre amato prendermi cura di me con piccole attenzioni quotidiane. Non ho mai trascorso ore ed ore davanti allo specchio, intendiamoci. Ma ho sempre amato le piccole coccole che ti rigenerano e ti tirano su il morale dopo una giornata difficile. La stanchezza di fine giornata si legge tutta sul viso: occhi stanchi, colorito spento, pelle segnata dallo stress e dalle impurità.

L’unica soluzione è staccare la spina, anche solo per pochi minuti. Non è sempre così facile, soprattutto se hai una casa da gestire, un marito, un figlio, un lavoro e mille altre cose da fare. Ma ora, più che mai, ho capito l’importanza di quegli attimi preziosi tutti dedicati a meLa cura del viso un momento di relax

Ho voluto concedermi una piccola coccola extra, provando le nuove Maschere argilla pura de L’Oréal Paris. Tre deliziose composizioni (dagli ingredienti naturali) per il mio rituale detox! Tre colori, tre argille minerali, tre azioni differenti. Non sono una vera beauty addicted e per applicare la maschera sul viso preferisco la praticità delle dita (tra l’altro trovo sia anche più precisa come applicazione perché vai ad insistere sulle zone difficili come, ad esempio, ai lati del naso). 

La cura del viso un momento di relaxHo voluto seguire anch’io il trend multi-masking che prevede la combinazione di diversi tipi di maschera a seconda delle zone del viso. Io, ad esempio, ho la pelle mista ed ho pensato di utilizzarle in questo modo: quella nera (Maschera Detox Argilla Pura) su fronte e mento, quella verde (Maschera Purificante Argilla Pura) sul naso e quella rossa (Maschera Esfoliante Argilla Pura) sul resto del viso.

In questo modo ho ottimizzato i tempi, ottenendo subito con un’unica applicazione: un colorito più luminoso, fresco e detossinato (grazie alle proprietà magnetiche del carbone), l’opacizzazione e regolarizzazione del sebo sulle parti più grasse (grazie agli estratti di eucalipto) ed una grana della pelle visibilmente più uniforme (grazie all’alga rossa).

Non amo “perdere tempo” e mentre la maschera si asciuga, mi coccolo a 360° con una buona tazza di tè caldo, copertina morbida, un bel libro e i 10 minuti di applicazione volano che è un piacere. Anche per rimuovere la maschera bastano 30 secondi: io utilizzo una spugnetta morbida ed acqua tiepida.

Insomma, niente di impegnativo, ma i risultati si vedono immediatamente: la pelle risulta più morbida, pulita, compatta ed idratata al punto giusto. Devo prendere l’abitudine di farlo almeno un paio di volte a settimana, me lo merito un momento di relax!

Vorrei andare in un centro benessere e trascorrere la mia giornata immersa nelle vasche calde ma il tempo non lo permette. Quindi che si fa? Non mi perdo d’animo, a volte bastano anche solo 10 minuti di relax nel proprio angolino tranquillo di casa ed il gioco è fatto. Sono molto soddisfatta del mio “momento detox”!E tu?

Come ti prendi cura del tuo viso? Raccontami il tuo momento di assoluto relax e, se ti va, crea la tua maschera qui!

Post in collaborazione con L’Oréal Paris Skin Expert
Progetto #instadetox
Foto e testi di Alessandra Voto

L'OREAL MASCHERE ARGILLA

Alessandra Voto© L’angolino di Ale – Riproduzione riservata 

Potrebbero interessarti

Wor(l)ds

Parole e mondi da esplorare

In questa sezione troverai tutte le mie passioni: Viaggi, Lifestyle, Wellness&Beauty, Mamme&Bimbi, scorci di vita da Blogger e molto altro. Condivido qui emozioni ed istantanee di vita. Viaggiamo insieme?

Esplora

Newsletter

Per non perdere il segno :)

Privacy: Acconsento al trattamento dei dati personali

Restiamo in contatto

Ti aspetto sui social

L'angolino delle immagini

Istantanee di vita quotidiana